OVARY POLYCSTIC

La sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) è un problema di salute che colpisce una donna su 10 in età riproduttiva. Le donne con PCOS hanno uno squilibrio ormonale e problemi di metabolismo che possono influenzare la loro salute generale e l’aspetto. PCOS è anche una causa comune e curabile di infertilità.

Sintomi:

Alcuni dei sintomi di PCOS includono:

  • Ciclo mestruale irregolare. Intervalli brevi o lunghi tra ogni righello. Mancanza di regole.
  • Troppi capelli sul viso, sul mento o sulle parti del corpo dove gli uomini di solito hanno i capelli (irsutismo).
  • Acne sul viso, petto e parte superiore della schiena.
  • Capelli indeboliti o perdita di capelli.
  • Aumento di peso o difficoltà a perdere peso.
  • Scurimento della pelle, soprattutto nelle pieghe del collo, nell’inguine e sotto il seno.

Causa:

La causa esatta di PCOS è sconosciuta. La maggior parte degli esperti pensa che ci siano diversi fattori, tra cui la genetica.

Trattamenti:

Non c’è cura per PCOS, ma è possibile controllare i suoi sintomi.

  • Perdere peso. Perdere peso può aiutare ad abbassare i livelli di glucosio nel sangue, migliorare il modo in cui il vostro corpo elabora l’insulina, e aiutare i vostri ormoni raggiungere i livelli normali. Fino al 10 per cento in meno di peso può aiutare a regolarizzare il ciclo, ovulare e rimanere incinta.
  • Rimuovere i capelli o rallentare: contraccezione e trattamenti dermatologici.
  • Farmaci da prescrizione: Il medico può prescrivere contraccettivi ormonali, come la pillola, patch, iniezione, anello vaginale, o dispositivo intrauterino ormonale (IUD) per migliorare l’acne e ridurre i peli indesiderati del corpo. Ci sono altri farmaci che consentono di bloccare l’effetto di androgeni o livelli più bassi di insulina e androgeni. Se stai cercando di rimanere incinta, l’ovulazione può essere indotta con clomifene o gonadotropine. L’inseminazione artificiale può essere eseguita anche
  • Fecondazione in vitro (IVF)
  • I tassi di gravidanza sono più elevati con la fecondazione in vitro e il rischio di gravidanze multiple è ridotto.
  • Chirurgia: Non più fatto

Ultimo aggiornamento: 09/11/2019

Riferimenti:

– Società Spagnola di Ostetricia e Ginecologia (https://sego.es/mujeres/Sindrome_ovario_poliquistico.pdf)
– Ufficio per la salute delle donne (https://espanol.womenshealth.gov/a-z-topics/polycystic-ovary-syndrome)