Ginecologia Endometriosi e adenomiosi

L’endometriosi è una malattia benigna, il cui trattamento è generalmente medico e chirurgico. Siamo specializzati in trattamenti di fecondazione assistita per questo tipo di paziente.

L’endometriosi è una malattia benigna che colpisce le donne durante il loro periodo fertile. Essa si verifica quando l’endometrio (il tessuto che copre la cavità uterina) è fuori dell’utero. Le placche che si formano sono dette impianti se sono piccole, noduli se sono più grandi e dell’endometrio (cisti cioccolato) appena cle cisti si formano nelle ovaie. Lo sviluppo della malattia è inatteso e va dalla formazione di piccoli impianti che non potrà mai sviluppare per in tutta un’invasione pelvica. A i sintomi sono molto diversi e in certi casi, sono asintomatici, la diagnosi è stabilita in modo causale.

I sintomi più importanti sono:

Dolore durante le musturazioni (dismenorrea).
Dolore addominale.
Dolore durante il rapporto sessulae (dispareunia).
Problemi di fertilità.

Anche se siamo in grado di sostenere la presenza di un endometriosi attraverso I suoi sintomi o la scoperta di un endometrio durante check up dell’ecografia trasvaginale, la diagnosi finale è stabilita da una laparoscopia (visualizzazione diretta delle lesioni nella mucosa uterina) e una biopsia. Durante questo processo, si può effettuare una resezione (estrazione) di endometrio, un rilascio di adesione pelvica, e la coagulazione dei piccoli impianti o lo studio della permeabilità delle tube in caso di problemi di fertilità.

Adenomiosi è una particolare forma di endometriosi che infiltra la parete dell’utero, provocando un momento della dimensione dell’utero.

Last Update: 17/09/2014
References:
Guía de atención a las mujeres con endometriosis en el Sistema Nacional de Salud (SNS) http://publicacionesoficiales.boe.es