Trattamenti di fecondazione assistita Ricezione dell’ovocito (Programma di donazione dell’ovocito)

Il programma di donazione di ovociti consente a un numero crescente di donne di realizzare il loro sogno di maternità. Vi preghiamo di contattarci.

La ricezione di ovociti è una tecnica di fecondazione durante la quale viene portato il gamete femminile (ovocita) da una donna (il donatore) diversa da quella donna che riceve l’embrione risultante (il ricevitore). Il tasso di gravidanza ottenuo supera le altre tecniche di fecondazione assistita.

La donazione di ovociti è raccomandata nei seguenti casi:

  • Vicino alla menopausea.
  • Disfunzione delle ovaie.
  • Donne portatrici di malatie genetiche o alterazioni cromosomiche che impediscono un DGP.
  • Mancanza di risposta lla stimolazione dell’ovaio (disfunzione ovarica occulta).
  • Ripetuti fallimenti di fecondazione in vitro.
  • Aborti ripetuti.
  • Donne con più di 40 anni.

Selezione del donatore:

I donatori sono giovani donne che desiderano donare I loro ovociti in modo altriusta nelle seguenti condizioni:

  • Età tra i 18 i 30 anni
  • Esenzione del file medico da tutte le malattie genetiche
  • Karyotope getico normale
  • Analisi del sangue che non mostra alcuna malattia infettiva
  • Buono stato psicoofisico
  • Buona risposta durante il ciclo di fecondazione in vitro

Il donatore è designato dal team medico e biologico a base di fattori genetici (altezza, colore della pelle, colore degli occhi, colore e tipo di capelli), e il gruppo sanguigno e il fattore Rh.

Preparazione del donatore:

Una volt ache le condizionidel programma di donazione di ovociti vengono soddisfatte, la fecondazione in vitro con ICSI-IMSI può iniziare.

Preparazione del ricevitore:

A differenza degli altri trattamenti di fecondazione assistita, i ricevitori sono solo sottopostiad un trattamento semplice, ossia la preparazione appropiata dell’endometrio (cavità uterina a cui il futuro embrione sarà impiantato). In generale, il trattamento viene fatto oralmente e sono richiesti solo uno o due controlli ecografici.

L’embrione viene trasferitocome negli altri cicli di fecondazione in vitro.

Resultati:

Il tasso di gravidanza per ciclo super ail 60%, in quanto l’impianto dipende dalla qualità dell’embrione il quale dipende dalla qualità dell’ovocita; l’ovocita è direttamente collegato all’età del donatore.

Luego de 4 ciclos de ovodonación se alcanzan unas tasas de éxito de hasta el 94%

Ricevuta del programma dell’ovocito

Il nostro programma di ricevimento di ovociti è molto semplice, Si richiede una prima visita press oil nostro centro di fecondazione assistita in cui tutti i dati clinici importanti saranno raccolti per applicare il trattamento. In caso di coppie, congeliamo lo sperma che deve essere utilizzato durante il ciclo di donazione di ovociti.

Il paziente viene sottoposto al trattamento (che richiede solo una o due controlli ecografici).

Il donatore designato subisce un ciclo di fecondazione in vitro. In laboratorio, eseguiamo le tecniche ICSI-IMSI per generare gli embrioni.

Durante la seconda visita, si procede al trasferimento di embrioni.

La donazione di ovociti è rigorosamente legale e anonima in Spagna. Nel nostro centro di fecondazione assistita, il periodo di attesa per ricevere un ovocita di un donatore è di circa 3 settimane.

Last Update: 08/09/2014
References:
– Ley35/1988,de 33 de noviembre, sobreTécnicas de Reproducción Asistida. BOE núm. 282. Jueves, 24 de noviembre de 1988. 33373-33378.
Real Decreto 412/1996,de 1 de marzo, por el que se establecen los protocolos obligatorios de estudio de los donantes y usuarios relacionados con las técnicas de reproducción humana asistida y se regula la creación y organización del registro nacional de donantes de gametos y preembriones con fines de reproducción humana. BOE 1996 Mar 23;72:11253-6.
American Society for Reproductive Medicine. Guidelines for oocyte donation. Fertil Steril 2004; 82 Suppl 1: S13-5.
UK guidelines for the medical and laboratory screening of sperm, egg and embryo donors (2008). Association of Biomedical Andrologists; Association of Clinical Embryologists; British Andrology Society; British Fertility Society; Royal College of Obstetricians and Gynaecologists. Hum Fertil (Camb). 2008 Dec;11(4):201-10.
– 2008 Guidelines for gamete and embryo donation: a Practice Committee report. Practice Committee of American Society for Reproductive Medicine; Practice Committee of Society for Assisted Reproductive Technology. Fertil Steril. 2008 Nov;90(5 Suppl):S30-44.